Oltre 400 chilometri a nord di Kuching seguendo la costa, nascoste tra le foreste di Miri, ci sono le grotte di Niah. Il parco copre una vasta fascia di 3.140 ettari di foresta pluviale, foresta di dipterocarpacee, e affioramenti di calcare massiccio all'interno dei quali si celano le gigantesche Grotte di Niah. Si tratta di una grotta più ampia (La Grande Grotta) e di alcune grotte più piccole.

Nel 1958, gli archeologi hanno trovato testimonianze dell'occupazione umana delle grotte risalenti a circa 40.000 anni fa. In quella che è diventata nota come la Grotta Dipinta sono state ritrovate pitture rupestri e la scoperta di varie bare simili a piccole canoe (barche della morte) indica che questo sito veniva un tempo usato come luogo di sepoltura.

Come arrivare

Collegamenti stradali e fluviali
Il parco è accessibile in auto da Miri o Bintulu. Da Miri a Batu Niah ci vogliono circa 2 ore, mentre ce ne vogliono 3 da Bintulu. Da Batu Niah agli uffici del parco è necessario percorrere un breve tragitto in barca.

A chi rivolgersi

Sarawak Tourism Office

Telefono: +6082-246 575 / 775
E-mail: mtpbkch@tourism.gov.my

Related Brochure

View all brochure